STAMPA OFFSET UV
brillantezza, forte adesione,  asciugratura immediata, resistenza elevata, assenza di solventi

Da oltre 20 anni Graf3 ha maturato un enorme esperienza nella stampa offset uv su materiali plastici in foglio.

Dal 1990 a oggi Graf3 ha investito in questa tecnologia con grande determinazione con l’obiettivo di offrire ai propri clienti un servizio sempre più completo e all’avanguardia. Oggi possiamo affermare che questa scelta è il vero motivo del successo di Graf3.

Il principio di funzionamento delle macchine da stampa offset uv è il medesimo delle macchine lito-offset con l’unica differenza che progettata per utilizzare inchiostri uv adatti alla stampa su materiali plastici i quali, una volta a contatto con il materiale, vengono asciugati mediante lampade uv intermedie posizionate fra i castelli di stampa (interdeck) e in uscita della stessa macchina (forno uv).

In particolare la nostra attuale macchina da stampa offset uv è configurata con nr. 6 castelli di stampa (nr. 6 colori) più nr. 1 gruppo flexografico in uscita, detto anche torre di verniciatura, che consente di finire il foglio stampato tramite vernici uv lucide/opache di altissima qualità estetica e grande protezione dello stesso stampato. Grazie a questa configurazione, la nostra macchina è anche in grado di realizzare la finitura ibrida detta “drip-off”.

I materiali più comuni su cui è possibile stampare in offset uv sono il pvc, pet, petg, polipropilene, polistirolo, abs, fino ad uno spessore massimo di oltre 1 mm..

Anche in questo caso il foglio, una volta stampato, viene trasferito negli altri reparti per essere trasformato nei molteplici prodotti che Graf3 è in grado di offrirvi.